Domenica prossima, in ogni regione italiana, l’ingresso a musei, parchi archeologici e siti di interesse culturale nazionale è gratuito per tutti. Ritorna, infatti, l’ormai consueto appuntamento con Domenica al Museo, l’evento promosso dal Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, previsto per ogni prima domenica del mese.

Per l’occasionUno dei Templi dell'antica Paestum, a Capaccio (ph Berthold Werner)e Ecoturismo Campania ti offre una selezione di siti museali della Campania che ti consentirà di abbinare l’arte e la cultura regionali con escursioni naturalistiche e passeggiate all’aria aperta.

In elenco troverai le più note aree archeologiche campane, dagli scavi vesuviani di Pompei, Ercolano e Stabia a quelli di Paestum e Velia nel Cilento. Non potevano mancare, inoltre, il Parco di Baia, il Teatro romano di Miseno, il Tempio di Diana, gli scavi di Cuma e la Grotta della Dragonara nell’area Flegrea.
L'Oasi naturale del Lago di Conza (foto da incampania.it)
Nell’entroterra scoprirai siti meno celebri ma non meno affascinanti. Questo è il caso dell’area archeologica di Compsa, situata in prossimità dell’Oasi naturale di Conza, ma anche del parco archeologico dell’antica Volcei, incastonata nel centro storico di uno splendido borgo tra colli verdeggianti e corsi d’acqua. Consigliamo, inoltre, di visitare il Tempio italico di Casalbore, immerso in un’area naturale particolarmente indicata per trekking ed escursioni, con tanto di castello, sorgente e cascata.

Se preferisci lCertosa di San Giacomo sull'isola di Capri (ph Berthold Werner)a città, Caserta ti aspetta con la splendida Reggia e il suo spettacolare parco. Mentre a Napoli la scelta potrebbe essere tra il Museo di Capodimonte, quello del Duca di Martina al Vomero o la Tomba di Virgilio a Piedigrotta. In tutti i casi potrai goderti qualche ora di relax disteso sull’erba dei rispettivi parchi.

Per chi preferisce andare per mare, la destinazione consigliata è l’isola di Capri dove, oltre a visitare la famosa Grotta Azzurra, si potrà salire sul monastero più antico dell’isola, la preziosa e panoramica Certosa di San Giacomo.

Naviga nella seguente selezione e scegli come trascorrere la tua Domenica “green” al Museo!

MUSEO DI CAPODIMONTE
via Miano 2 | Napoli

PARCO E TOMBA DI VIRGILIO
Salita della grotta, 20 | Napoli

MUSEO DELLA CERAMICA DUCA DI MARTINA
via Cimarosa, 77 / via Aniello Falcone, 171 | Napoli

SCAVI DI POMPEI
Via Villa dei Misteri, 2 | Pompei (NA)

SCAVI DI ERCOLANO
Corso Resina, 187 | Ercolano (NA)

SCAVI DI STABIAE
Via Passeggiata Archeologica | Castellammare di Stabia (NA)

PARCO ARCHEOLOGICO DI BAIA
Via Sella di Baia, 22 – Località Baia | Bacoli (NA)

SACELLO DEGLI AUGUSTALI
Via Miseno | Bacoli (NA)

GROTTA DELLA DRAGONARA
Via Dragonara – Località Miseno | Bacoli (NA)

TEATRO ROMANO DI MISENO
Via Sacello degli Augustali | Bacoli (NA)

PARCO ARCHEOLOGICO DI CUMA
Via Monte di Cuma | Pozzuoli (NA)

CERTOSA DI SAN GIACOMO
via Certosa | Capri (NA)

GROTTA AZZURRA
Accesso dal mare – Anacapri (NA)

AREA ARCHEOLOGICA DI COMPSA
Conza della Campania (AV)

AREA ARCHEOLOGICA DEL TEMPIO ITALICO DI CASALBORE
Località Macchia Porcara | Casalbore (AV)

PARCO ARCHEOLOGICO DELL’ANTICA AECLANUM
Via Nazionale delle Puglie | Mirabella Eclano (AV)

AREA ARCHEOLOGICA DI PAESTUM
Via Magna Grecia | Capaccio (SA)

PARCO ARCHEOLOGICO DI ELEA – VELIA
Contrada Piana di Velia | Ascea (SA)

TEATRO ELLENISTICO ROMANO
Via Foce Sarno | Sarno (SA)

PARCO ARCHEOLOGICO URBANO DELL’ANTICA VOLCEI
Centro storico di Buccino (SA)

PARCO DELLA REGGIA DI CASERTA
via Douhet, 2a | Caserta (CE)

TEATRO ROMANO DI TEANO
Via S. Antonio Abate | Teano (CE)

AREA ARCHEOLOGICA DI CALES
Località Calvi Vecchia | Calvi Risorta (CE)

Per l’elenco completo dei siti aperti in Campania, consulta il sito del MIBACT.

Articolo di GDavide Napolitano
foto da campaniartecard.it, wikipedia.it e incampania.it