Home Escursioni e visite guidate Trekking natura e visite guidate in Campania per domenica 3 marzo

Trekking natura e visite guidate in Campania per domenica 3 marzo

Intense esperienze sensoriali, antiche mulattiere, suggestivi borghi, splendidi paesaggi montani e costieri, boschi innevati, panorami mozzafiato, storie e curiosità da non perdere, degustazioni e musica. Ecco la nostra selezione di escursioni e visite guidate in Campania per domenica 3 marzo 2019, organizzate da associazioni e guide turistiche e ambientali.
Rimettiamoci in forma, la primavera si avvicina!

3 marzo | Picca e Ramponi sugli Alburni
organizzato da Alburni Trekking
Panorama Alburni innevati (foto di Alburni Trekking)Emozionante escursione sui monti Alburni, nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, tra boschi d’alta quota colorati di bianco, vertiginose pareti verticali, paesaggi incantati e panorami senza tempo.
Si parte da Sicignano degli Alburni e poi si percorre il Sentiero Italia fino alla cima Panormo (1742m), tra le più alte della Campania.
Sulla neve sarà possibile osservare le tracce di furetti, volpi, istrici, cinghiali, cervi e lupi, mentre nei cieli tersi si vedranno volteggiare il falco, il corvo imperiale, la poiana ed il nibbio.
info e prenotazioni

3 marzo | Il Sentiero degli Dei con esperienza rurale dal pastore
organizzato da Cartotrekking
Pastori sul Sentiero degli DeiUna giornata di trekking sull’itinerario più famoso della Campania, il Sentiero degli Dei, a picco sulla Costiera Amalfitana, immersi nella macchia mediterranea, tra paesaggi mozzafiato e splendidi panorami su Praiano, Positano e Capri. Il percorso prevede una sosta presso un antico casale rupestre dove, davanti al fuoco del camino, si potranno degustare prodotti tipici agerolesi come la salsiccia o la “scamorza” alla brace. Il pastore che abita il casale, inoltre, condurrà i partecipanti al suo ovile nascosto in antiche grotte rupestri. L’itinerario si sviluppa all’andata sulla variante bassa del sentiero, mentre al ritorno su quella alta, un tratto poco percorso da turisti ed escursionisti.
info e prenotazioni

3 marzo | Montepertuso, attraverso il Buco
organizzato da Sorrento Hiking
Il Montepertuso a PositanoAffascinante itinerario lungo gli antichi sentieri di collegamento tra Montepertuso e il borgo di Positano, utilizzate per secoli prima della costruzione della “via nova”. Dopo aver attraversato la “montagna bucata”, tramite un bosco si raggiunge il Sentiero della Fontana Vecchia per arrivare fino alle “tese”, a picco su Positano, con una spettacolare vista sulla divina Costiera Amalfitana. In quota ci sarà una sosta per un piccolo “break esperienziale” di sapori.
info e prenotazioni

3 marzo | Fra le colline e le birre di Sorrento
organizzato da Metadventures
birrificio sorrentoPercorso esperenziale alla scoperta delle antiche mulattiere che collegano Sorrento e Massa Lubrense, fra casali, orti, agrumeti ed oliveti. Partendo dalle sfarzose vie dello shopping, l’itinerario si snoda nelle frazioni più remote della costiera sorrentina (Capodimonte, Priora, Montecorbo, Santa Maria Annunziata) per terminare con una degustazione di birre artigianali prodotte dal Birrificio Sorrento.
info e prenotazioni

3 marzo | La Baia degli Imperatori: Storie e Poesie alle Terme Romane
organizzato da Associazione Misenum
Parco Archeologico Terme di Baia“Nessun golfo al mondo è splendido come quello di Baia”, così scriveva il poeta Orazio alla fine del I secolo a.C. L’antica Baia era il luogo prescelto dagli Imperatori e dall’alta aristocrazia romana per coltivare ozio, vizi e piaceri in lussuose ville di villeggiatura. La visita guidata andrà alla scoperta delle testimonianze di quella gloriosa epoca nel Parco archeologico delle terme di Baia, a Bacoli, nei Campi Flegrei.
La visita guidata è gratuita per minori di 13 anni.
info e prenotazioni

3 marzo | Tesori dell’alto Casertano: il sentiero tra i castelli
organizzato da Salvatore Donatiello, guida Aigae
Escursioni e visite guidate in Campania weekend 7-8 ottobre 2017Passeggiata alla scoperta di Vairano Patenora, in provincia di Caserta. La visita inizia dal meraviglioso borgo antico, con il suo imponente castello, tra vicoli suggestivi, palazzi nobiliari, portali decorati e porte di ingresso alla cittadina medievale. Usciti dal borgo, l’escursione prosegue lungo una mulattiera molto panoramica fino a raggiungere Castrum Marzanelli, avamposto militare risalente al 1500, oggetto di recenti lavori di restauro.
info e prenotazioni

3 marzo | Corso base di Nordic Walking sul Matese
organizzato da Matese Adventures e Love Matese
corso base nordic walking sul MateseUna giornata a Piedimonte Matese (Ce) per imparare la tecnica corretta del Nordic Walking, ovvero il camminare con i bastoni, coinvolgendo l’intera muscolatura del corpo. Dopo aver imparato le caratteristiche del Nordic Walking, l’attrezzatura, il recupero della camminata naturale, i benefici, l’utilizzo dei bastoncini e gli esercizi per l’apprendimento della tecnica base, il corso si sposta all’aria aperta con un’escursione di circa 2 ore lungo gli itinerari del Parco Regionale del Matese. Il corso sarà condotto da istruttori A.S.C./Coni.
info e prenotazioni

3 marzo | Il Vulcano di Roccamonfina: tra mura megalitiche e neviere
organizzato da Metadventures
neviera nei castagneti di RoccamonfinaUn sentiero di grandissima bellezza naturalistica e storica che conduce da Fontanafredda (piccola frazione di Roccamonfina) al monte Frascara, nel Parco Regionale di Roccamonfina – Foce del Garigliano. Lungo antichi sentieri che attraversano castagneti secolari, si ammirano caratteristiche neviere e stupefacenti mura megalitiche del VI-IV secolo a.C.. Dalla cresta del monte Frascara si apre un bellissimo panorama che abbraccia la costa Campana da un lato e la caldera del vulcano spento di Roccamonfina dall’altro. L’escursione sarà allietata dalla magica musica dell’handpan e del flauto traverso suonati dalle guide Marco Zeno e Nadia Esposito.
info e prenotazioni

in copertina: pastore sul Sentiero degli Dei (foto di Cartotrekking)