Torna una delle manifestazioni enogastronomiche più attese in Campania, da sabato 17 ottobre a domenica 1 novembre 2015, a Bagnoli Irpino, si svolgerà il Nero di Bagnoli.
In programma la 38° edizione della storica Sagra della Castagna e del Tartufo, un’anteprima della sagra con vini e sapori irpini e la chiusura con il Mercato del Tartufo Nero di Bagnoli.

Panorama dell'antico borgo di Bagnoli IrpinoL’antico borgo di Bagnoli Irpino si popolerà con migliaia di turisti e gourmet da ogni regione d’Italia.
Passeggiando per le vie del centro storico, tra vetrine decorate con colori e addobbi autunnali, i visitatori gusteranno il tartufo nero in abbinamento ad altre eccellenze campane, scoprendo i suggestivi scorci e i preziosi monumenti di un delizioso paesino montano, immerso in una natura feconda e rigogliosa.
Sono tanti gli eventi in cartellone, per intenditori, curiosi e famiglie.

Caciocavallo podolico irpino "impiccato"Il primo appuntamento è con la 6ª Anteprima “Aspettando la sagra”, sabato 17 e domenica 18 ottobre, quando la piazza principale e le vie del centro saranno invase dagli aromi delle pietanze tipiche della tradizione gastronomica irpina. Presso gli stand Colline e Monti d’Irpinia, troverai la pasta fatta in casa condita con varie specialità locali come ceci, funghi o tartufi, ma anche salumi, carni, formaggi podolici e molte altre ghiottonerie.
Sono previsti anche un circuito di degustazione dei pregiati vini irpini doc e docg con i sommelier Fisar e la chiusura dell’anteprima con “Sciabolata di spumante irpino”.

Le castagne di Bagnoli IrpinoIl clou della kermesse si avrà nel weekend 23-24 e 25 ottobre con la tradizionale Sagra della castagna e del tartufo nero. Oltre a gustare diversi piatti a base di prodotti locali, come tartufi, castagne e funghi, a partire dalle ore 20 di sabato 24 ottobre potrai assaggiare una fetta del gigantesco Tronco di Castagne da record.

Durante la settimana, la manifestazione continua all’insegna della solidarietà: giovedì 28 si terrà una partita di calcio per beneficenza, il Trofeo “Il NERO di Bagnoli”, e venerdì 29 un’asta dei prodotti locali, il cui ricavato sarà devoluto anche esso in beneficenza.
Sempre per la serata di venerdì, i ristoratori di Bagnoli e Laceno organizzano “Tartufando… Andare per osterie…”, una serata dal menù speciale ispirato esclusivamente ai prodotti locali da abbinare ai grandi vini d’Irpinia.

Mostra mercato del Tartufo Nero di BagnoliGran finale sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre con il Mercato del tartufo nero di Bagnoli e dei prodotti tipici, con gli stand di prodotti tipici allestiti lungo le vie del centro storico.
Sabato si potrà assistere alla gara-dimostrazione della ricerca del tartufo, a installazioni temporanee e ad una presentazione della filiera del prodotto tipico. Domenica, per concludere la festa, ci sarà il tradizionale gioco della ruzzola, ovvero il lancio del formaggio per le strade del paese.

Per tutta la durata dell’evento, inoltre, sono previsti concerti e performance di musica popolare e la distribuzione gratuita di uno dei cibi autunnali per eccellenza, le caldarroste.

Panorama del Lago Laceno a Bagnoli IrpinoIl Nero di Bagnoli offre anche convegni, mostre, concorsi, proiezioni ed itinerari turistici.
Avrai l’occasione di scoprire i tesori d’arte di Bagnoli Irpino e il grande patrimonio naturale che circonda il borgo.
Sono previste visite guidate in strade, palazzi storici e chiese, dove ammirare capolavori del Settecento, un affresco risalente al 1200, una preziosa pinacoteca, un coro ligneo dichiarato monumento nazionale nel 1914, un quartiere ebraico e molte altre sorprese.
Potrai anche partecipare ad escursioni naturalistiche sui monti del Laceno, tra i fitti boschi e gli spettacolari panorami del Parco Regionale dei Monti Picentini.

Per info su orari, programma, prenotazioni, parcheggi e servizio navette gratuito, visita il sito ufficiale oppure la pagina facebook dell’evento.

Articolo di GDavide Napolitano
Foto da ilnerodibagnoli.it e dalla pagina facebook della Proloco di Bagnoli Irpino