Se il lavoro non ti porta molto denaro, oggi può invece portarti in vacanza. Come? Con il baratto, la più antica forma di scambio economico.
Centinaia di Bed & Breakfast in tutta Italia offrono alloggio e colazione in cambio di beni e servizi.
Il contatto avviene tramite il sito Barattobb.it, sul quale ogni B&B pubblica la propria “lista dei desideri”, ovvero l’elenco delle cose o delle attività richieste ai turisti.
Le wishlist comprendono oggetti da collezione, prodotti enogastronomici, attrezzi e strumenti ma soprattutto prestazioni lavorative, da piccoli aiuti ed interventi di manutenzione fino a vere e proprie consulenze e prestazioni professionali.

Sono una trentina i B&B In Campania che hanno finora aderito all’iniziativa, suddivisi tra Cilento, Sannio, Irpinia, Napoli, Caserta, Penisola Sorrentina e Costiera Amalfitana. Qualche esempio?

Raccolta delle olive presso un B&B nel CilentoLa vostra vacanza in B&B potrebbe essere barattata partecipando alla raccolta delle olive oppure aiutando i gestori nelle pulizie domestiche.
Giardinieri, elettricisti, idraulici, imbianchini, piastrellisti e muratori hanno le maggiori possibilità di procurarsi un soggiorno sia breve che medio-lungo.
Sappiano tipografi, designer e comunicatori che molti gestori dei B&B barattano siti web, link qualificati, servizi fotografici, creazione e stampa di bigliettini da visita, locandine e brochure pubblicitarie.
Stranieri e linguisti possono meritare un soggiorno con articoli per blog, lezioni, traduzioni e semplici conversazioni.

La lista degli oggetti desiderati dai gestori, poi, non pone limiti alla fantasia: formaggi, salumi, vino e confetture, smartphone ed ogni tipo di computer, zanzariere per infissi, accessori, ricambi e gadget per moto e auto, videogiochi, giochi da esterno e perfino un calcio balilla con gettoniera.
Ovviamente anche i gestori amano viaggiare, per cui molti sono disposti ad uno scambio di soggiorno, presso altri B&B oppure presso abitazioni private.

Baratta una vacanza in B&B con oggetti e attivitàIl turista può adeguarsi alle richieste oppure spingersi a proporre idee originali.
Le possibilità di scambio diventano praticamente infinite e senza dubbio non si limitano al baratto.
L’iniziativa, infatti, rimette al centro i valori dell’ospitalità e dell’incontro: gestori e turisti interagiscono, condividono esperienze, costruiscono relazioni di amicizia e di lavoro.

Il Bed & Breakfast, inoltre, è una tipologia di impresa ricettiva particolarmente adatta alle esigenze di un turismo sostenibile e responsabile, perché nasce solitamente in strutture già esistenti e si integra perfettamente con il paesaggio, l’economia e la cultura del luogo.

Che si tratti di un piccolo break, un weekend oppure una settimana, con il baratto la vacanza in Campania diventa creativa, ecologica e low cost.