Il weekend in Campania di sabato 7 e domenica 8 maggio 2016 offre tanti eventi a contatto con la natura e la cultura della nostra regione. Abbiamo selezionato per voi 6 iniziative ad accesso gratuito che valorizzano il territorio e i suoi prodotti tipici, promuovendo stili di vita e di turismo ecosostenibili.

fattorie aperteSabato 7 maggio, in tutte le province della Campania, 240 fra aziende agricole, agriturismi, imprese agroalimentari e musei della civiltà contadina ospiteranno gratuitamente gruppi scolastici e consumatori, con un nutrito programma di laboratori, percorsi didattici e altre attività.
Si tratta della decima edizione di Fattorie Aperte, iniziativa finalizzata a far conoscere il mondo rurale, approfondire il legame tra agricoltura, ambiente, cibo e salute, scoprire le eccellenze agroalimentari locali.
Clicca qui per conoscere le 240 Fattorie Didattiche iscritte all’Albo Regionale della Campania.

bicincittàDomenica 8 maggio ritorna il  tradizionale appuntamento con Bicincittà,  la “biciclettata” cittadina promossa dall’Unione Italiana Sport Per tutti che quest’anno coinvolge 110 città in tutta Italia. E’ una passeggiata non competitiva dedicata alle famiglie e agli amatori. Tutti in sella a promuovere la bicicletta come mezzo per vivere gli spazi urbani in maniera differente, nel rispetto dell’ambiente, per dire che “un’altra mobilità è possibile”. In Campania si pedala ad Airola (Bn), Atripalda (Av), Avellino, Bellona (Ce), Caserta, Castel San Giorgio (Sa), Guardia Sanframondi (Bn), Mercogliano (Av), Monteforte Irpino (Av), Montesarchio (Bn), Nocera Inferiore (Sa), Nocera Superiore (Sa), Piedimonte Matese (Ce), Pignataro maggiore (Ce) e Vairano Patenora (Ce).

abbazia-san-salvatore-telesinoNel weekend 7/8 maggio arrivano nel Sannio due Invasioni Digitali, le escursioni rivolte a blogger, instagramer, appassionati di social media, fotoamatori, semplici curiosi e cittadini, invitati a raccontare e condividere la propria esperienza.
Sabato 7 maggio, in programma a Benevento l’invasione digitale dell’Abbazia dei Santi Lupulo e Zosimo (detta dei Morticelli), tra le più antiche e potenti abbazie benedettine di epoca medievale.
Domenica 8 maggio, la Pro Loco di San Salvatore Telesino condurrà i visitatori alla scoperta dell’Abbazia del S. Salvatore, eretta intorno all’anno Mille sui resti di un’antica villa romana, oggi sede dell’Antiquarium Telesia.

funivia-faitoDomenica 8 maggio, Italian Free Tour propone un’escursione gratuita sul Monte Faito, nel Parco Regionale dei Monti Lattari, alla scoperta della natura geologica dell’area, delle Neviere per conservare il ghiaccio e della panoramica Grotta di San Catello.
Proprio in questi giorni, inoltre, è stata riaperta la funivia che collega il Monte Faito con la stazione Circumvesuviana di Castellammare di Stabia in meno di 10 minuti, regalando una vista mozzafiato sul golfo di ‪Napoli‬, sul ‪Vesuvio‬ e sulla piana campana.

orto-botanico-napoliLo storico Orto Botanico di Napoli apre gratuitamente le sue porte nel weekend per “Planta, il giardino e non solo”, una grande mostra florovivaistica che offre anche numerosi eventi di musica e spettacolo, workshop, laboratori didattici e laboratori del gusto dedicati a prodotti alimentari di origine naturale. Una bella occasione adatta a tutti per conoscere le bellezze e le rarità del prestigioso Orto Botanico, in un clima di festa e cultura green.

carciofo-pertosaL’ultimo consiglio è per la XXII edizione della Sagra del Carciofo Bianco, il 7 e 8 maggio a Pertosa, quest’anno associata alla festa di San Vittorio Martire. Il borgo cilentano, famoso per le sue bellissime grotte, ospiterà stand e itinerari gastronomici dedicati ad una delle varietà di carciofo più apprezzate in Italia, presidio Slow Food, vera e propria eccellenza campana. In programma anche musica popolare ed altre attività. Per l’occasione ci sarà la visita gratuita ai musei mida 01 e 02 e sconto del 50% sul percorso completo delle grotte di Pertosa-Auletta.

Articolo di Gianfranco Adduci