Cosa fare in Campania nel weekend del 4 e 5 luglio 2015? Ecco una selezione di eventi gratuiti che ti faranno vivere le suggestive atmosfere di borghi medievali e scoprire sentieri, storie, sapori genuini e feste tradizionali della Campania.

il viale centrale dle real bosco di capodimonteUna passeggiata all’ombra di alberi secolari nel cuore della città di Napoli è di sicuro un modo piacevole di trascorrere una calda giornata estiva. Domenica 5 luglio, i volontari del Corso Informatori Turistici della III Municipalità ti guideranno gratuitamente alla scoperta delle bellezze, delle storie e dei monumenti del Real Bosco di Capodimonte. Tra una meta e l’altra, ci si fermerà ad ascoltare poesie, curiosità e racconti ispirati allo spirito e alle vicende del luogo. Per info e prenotazioni: capodimonteattiva@gmail.com / Maria 328666564

C'era una volta al borgo, Fontenovella (Av)Se ti affascinano le rievocazioni storiche, potresti immergerti nell’atmosfera di un villaggio rurale, riscoprendo antichi mestieri ormai quasi estinti e assaporando tipiche pietanze contadine, in un contesto festoso con danze, tammurriate e folkloreC’era una volta al borgo è il titolo dell’iniziativa prevista per sabato 4 e domenica 5 luglio a Fontenovella di Lauro (Av). Ad accoglierti troverai gente del luogo in abiti tradizionali, mostre, spettacoli, stand gastronomici e il vino delle cantine locali.

Sfilata nella Settimana Rinascimentale a Cava dei Tirreni (Sa)Restando in tema di viaggi nel tempo, nel prezioso borgo di Cava de’ Tirreni (Sa), il 5 e 6 luglio si terranno le serate conclusive della Settimana Rinascimentale. Con un programma ricco di eventi all’insegna della storia, della gastronomia e delle feste tradizionali, la manifestazione si concluderà con sfilate in costumi d’epoca e la rappresentazione della famosa Disfida dei Trombonieri.

Il duomo e il campanile di CasertavecchiaScenari medioevali ti aspettano nello splendido borgo di Casertavecchia (Ce), i cui vicoli, strade, angoli e piazze saranno invase da musicisti, pittori, danzatori, mimi e paranze popolari che si esibiranno per la seconda edizione del Radici Fest, Buskers al Borgo, festival di artisti di strada.

Nell’antico borgo irpino di Prata del Principato Ultra (Av), nella terra del Greco di Tufo, da venerdì 3 a domenica 5 luglio, potrai gustare Vini e Sapori tipici del’Irpinia lungo le stradine e i vicoli del centro storico.

Tammora in Festa a Somma Vesuviana (Na)Il vino e i prodotti della gastronomia campana non mancheranno nemmeno alla Festa della Tammorra di Somma Vesuviana (Na), dove, dal 3 al 5 luglio, liberamente e senza amplificazione, si suoneranno e danzeranno tammurriate, pizziche e tarantelle a volontà.

Sempre sul versante vesuviano, da non perdere è l’appuntamento con La raccolta del pomodorino del piennolo del Vesuvio dop, un evento della serie Girando intorno al Vesuvio che domenica 5 luglio ti consentirà di partecipare a degustazioni e visite ad aziende agricole di Ercolano e Massa di Somma (Na).

Il Monte Calvello, in IrpiniaSe ti va di “sgranchirti” le gambe in un percorso di trekking in montagna, ti suggeriamo di partecipare ad un’interessante escursione guidata sul Laceno (Av), organizzata da Irpinia Trekking per le date del 4 e del 5 luglio.
Per info e prenotazioni: Dino 348 277 1473 – Nello 347 605 8578

Domenica 5 luglio, inoltre, ritorna l’appuntamento con Domenica al Museo, con ingresso gratuito ai musei e alle aree archeologiche statali. Consulta la nostra selezione di siti museali e archeologici campani che ti consentirà di abbinare l’arte e la cultura con escursioni naturalistiche e passeggiate all’aria aperta.

Articolo di GDavide Napolitano