Home Escursioni e visite guidate Passeggiate in Campania nel weekend 1-2 giugno

Passeggiate in Campania nel weekend 1-2 giugno

trekking sulla vetta del Monte Polveracchio

Trekking con musica, passeggiate fotografiche, riserve, oasi e aree protette, vette di monti e vulcani, piccoli e grandi tesori archeologici. Ecco la nostra selezione di escursioni e visite guidate in Campania per il weekend 1-2 giugno 2019, organizzate da associazioni e guide ambientali e turistiche.

1 giugno | Sulla vetta dell’Antilia: inseguendo le note di Lucio Dalla
organizzato da Edelweiss Trekking
Originale escursione nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni alla conquista del Monte Antilia (1316 m). Alle sue pendici sorge Montano Antilia, piccolo borgo denominato “il balcone del Cilento”, situato a 767 m di altezza s.l.m. Il cammino per scoprire le storie nascoste tra le rocce di questa montagna sarà accompagnato dai brani del grande cantautore Lucio Dalla, mentre i volti dei partecipanti saranno immortalati dall’artista cilentana Giuliana Guzzi.
info e prenotazioni

1 giugno | Tesori del Sannio: le Forre di Lavello e il sentiero per le grotte
organizzato da Salvatore Donatiello, guida Aigae
Il ponte di Annibale a Cerreto SannitaSuggestivo sentiero lungo le gole del torrente Titerno, nel Parco Regionale del Matese, tra Cusano Mutri e Cerreto Sannita. In pochi chilometri si ammirano un bellissimo ponte di epoca romana, un altro forse di origine etrusca, grotte naturali e di origine antropica, antichi mulini e manufatti come muri a secco e cisterne. Il percorso regala meravigliose vedute sulle Forre di Lavello, dove la forza dell’acqua ha creato canyon profondi fino a 30 metri.
info e prenotazioni

1 giugno | Visita guidata alla Riserva Naturale della Valle delle Ferriere
organizzato da Cartotrekking
Trekking nella Valle delle FerriereUn itinerario naturalistico alla scoperta della Valle delle Ferriere e della Valle dei Mulini, tra Scala e Amalfi, fra paesaggi mozzafiato sulla Costiera, felci preistoriche, ruscelli, torrenti, cascate e storie di antichi insediamenti industriali.
Si parte da Scala, in località Pontone, e si ritorna al punto di partenza con i bus Sita, da Amalfi, oppure tramite una storica scalinata in compagnia della guida ambientale.
info e prenotazioni

1 giugno | Visita guidata al Complesso Archeologico di Agnano
organizzato da Gruppo Archeologico Napoletano
area archeologica agnanoUna passeggiata a Napoli per scoprire i resti archeologici situati in prossimità dello Stabilimento Termale di Agnano, vulcano quiescente dei Campi Flegrei. Le tappe della visita guidata saranno il complesso archeologico di epoca greco-romana, la Grotta del Cane, le Stufe di San Germano, il settore ellenistico, la Conca di Agnano e le sorgenti di acqua termominerale. Sono previsti due due turni di visita, alle 16 e alle 17:30.
info e prenotazioni

1 giugno | Uscita #1 “Stop and Go” a Bacoli: il borgo e la Piscina Mirabilis
organizzato dalle associazioni Anima e Foto e Sinergie Campane
Veduta dela Piscina Mirabilis a Baia - BacoliPrima di una serie di 4 passeggiate culturali e fotografiche in collaborazione con il Parco Archeologico dei Campi Flegrei. La prima tappa sarà il borgo antico di Bacoli, con la sua pittoresca chiesa e le case dalla tipica architettura flegrea. Si prosegue poi con la visita alla Piscina Mirabilis, una spettacolare cisterna romana che costituiva la parte terminale dell’acquedotto del Serino. La passeggiata continua alla cantina “Piscina Mirabile”, azienda agricola a gestione familiare che coltiva uve fragranti, verdure e agrumi. La mattinata finisce con un brindisi collettivo.
info e prenotazioni

2 giugno | Escursione gratuita “su e giù per le Colline Salernitane”
organizzata da Andrea Perciato, guida Aigae e direttore di Trekking Campania
trekking creste pellezzanoEscursione gratuita alla scoperta delle creste di Pellezzano (Sa) in occasione della 4ª edizione delle Giornate Nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche. L’itinerario risale le colline cavesi attraversando pinete, cerrete, felcete e cipressete fino a toccare la cima di Poggio S. Antonio (751 m). Da qui si aprono ampie vedute paesaggistiche sul golfo di Salerno e la piana campana, insieme a bellissimi i panorami su tutto l’arco dei monti Picentini.
info e prenotazioni

2 giugno | Visita guidata al Museo Provinciale Campano
organizzato dall’Associazione Le Muse
Le matres matutae nel Museo di CapuaUna visita guidata al Museo Provinciale Campano di Capua accompagnata da intermezzi di musica popolare. I visitatori saranno guidati da un esperto archeologo alla scoperta della ricca collezione di reperti archeologici, storici ed artistici di Capua e della Terra di Lavoro. Di particolare interesse la collezione delle Matres Matutae (IV-II secolo a.C), statue immagini di un’arcaica dea della fertilità, un patrimonio artistico e culturale unico al mondo.
info e prenotazioni

2 giugno | Il Vesuvio dai cognoli di Ottaviano
organizzato da Diamo Una Mano
Escursione sui Cognoli di OttavianoEscursione gratuita tra Monte Somma e Vesuvio per scoprire la storia del complesso vulcanico più famoso e pericoloso al mondo, in compagnia del geologo Vittorio Emanuele Iervolino. Durante il cammino si parlerà di vulcanologia, geologia, rischio vulcanico, rischio sismico e buone pratiche di protezione civile. L’escursione inizia dalle pendici del Monte Somma e prosegue fino ai caratteristici Cognoli di Ottaviano, ovvero la cresta del monte, per poi scendere nella meravigliosa Valle dell’Inferno, all’ombra del cratere del Vesuvio. Per partecipare all’escursione gratuita è richiesta una spesa di 10€ in prodotti alimentari non deperibili che l’associazione no profit “Diamo Una Mano” consegnerà ad alcune famiglie bisognose del territorio vesuviano.
info e prenotazioni

2 giugno | Trekking alla Baia di Jeranto e visita esclusiva del fondo FAI
organizzato da Cartotrekking
La Baia di Ieranto, nell'Area Marina Protetta di Punta Campanella (foto da http://www.amicibaiaieranto.com)Una passeggiata in Penisola Sorrentina dalle alture alla spiaggia della splendida Baia di Jeranto, Sito di Interesse Comunitario inserito nell’Area Marina Protetta di Massa Lubrense. La baia conserva l’eco dei miti legati alle sirene e consente di ammirare un magico tramonto di fronte ai Faraglioni dell’Isola di Capri. L’escursione prevede una sosta all’interno del Fondo Fai per visitare antiche strutture rurali ed i resti dell’ex sito industriale dell’Italsider.
info e prenotazioni

2 giugno | Escursione nell’Oasi WWF di Monte Polveracchio
organizzato da Alburni Trekking
trekking sulla vetta del Monte PolveracchioEscursione guidata alla scoperta dell’Oasi naturale del Monte Polveracchio, nel Parco Regionale dei Monti Picentini. L’Oasi WWF è caratterizzata da faggete e praterie d’alta quota, intervallate da grotte e sorgenti. L’area protetta è situata sul versante del Monte che ricade nel territorio di Campagna (Sa). Con i suoi 1.790 m.s.l.m., il Polveracchio è la terza cima più alta dei Picentini dopo il Cervialto ed il Terminio. Dalle sue falde nascono i fiumi Tusciano, Tenza, Acquabianca, Atri e Trigento.
info e prenotazioni

in copertina: trekking sulla vetta del Monte Polveracchio (foto di Alburni Trekking)