Arte, vino e cibo: ecco i principali ingredienti di Wine&Thecity, presentata dagli organizzatori come “la più originale e vivace rassegna diffusa di creatività urbana e buon bere”. Giunta alla sua ottava edizione, la manifestazione, in programma a Napoli dal 6 al 20 maggio 2015, propone un calendario di cento appuntamenti in cento diverse ambientazioni cittadine.

Wine&Thewine and the city al Pan di NapoliCity ti permetterà di vivere l’ #ebbrezza creativa (e alcolica) partenopea in una festa itinerante tra gallerie d’arte e ristoranti, atelier d’artisti e alberghi, musei e palazzi storici di Napoli.
L’edizione di quest’anno vanta location d’eccezione come Palazzo Zevallos di Stigliano, il Museo Diocesano, il Museo Nitsch della Fondazione Morra,  le Catacombe di San Gennaro, la Chiesa di Santa Caterina e la Chiesa di San Rocco della Fondazione Pietà dei Turchini.

wine and city, degustazioni di vini a NapoliLe degustazioni di vini saranno associate a performace teatrali in luoghi non convenzionali, flash mob, street art, mostre, itinerari urbani insoliti, cene nomadi in case private, pic-nic gourmet, aperitivi in boutique e molto altro.

La convivialità, il nomadismo, la contaminazione e la trasversalità dell’ispirazione artistica sono le note distintive di Wine&TheCity, un progetto di dipunto studio srl., realizzato con il Patrocinio del Comune di Napoli e del Movimento Turismo del Vino; con il supporto fondamentale di Pastificio dei Campi e con la collaborazione di Associazione Italiana Sommelier di Napoli, Associazione per il Design Industriale sez. Campania, Yelp Napoli, Visual Instant. Wine&TheCity 2015 rientra nel calendario degli eventi speciali di NAPOLIperEXPò.

Clicca qui per il calendario degli eventi

Tra un brindisi e l’altro, inoltre, potresti cogliere l’occasione per goderti una passeggiata primaverile tra le bellezze e i tesori della città. A questo proposito ti suggeriamo due tra i più suggestivi percorsi di trekking urbano a Napoli:

Napoli, passeggiata barocca

Passeggiata nella Napoli esoterica

Articolo di GDavide Napolitano
Foto tratte dal sito wineandthecity.it