Home Escursioni e visite guidate Escursioni e visite guidate in Campania, domenica 30 settembre

Escursioni e visite guidate in Campania, domenica 30 settembre

Escursioni e visite guidate tra borghi e natura in Campania, autunno 2018

L’autunno in Campania inizia con una domenica di imperdibili escursioni e visite guidate, alla scoperta di borghi, vulcani spenti, sentieri naturalistici, laghi e coste, aree archeologiche ed antiche tradizioni enogastronomiche.
Tante interessanti iniziative, alcune gratuite, organizzate da istituzioni, associazioni e guide per far conoscere piccoli e grandi tesori della nostra meravigliosa regione, da scoprire a passo lento e con tutti i sensi aperti.
Ecco a voi le nostre segnalazioni di itinerari ecoturistici in Campania per domenica 30 settembre 2018.
Buona lettura e buon cammino!

30 settembre | Autunno Bandiere Arancioni in Campania
organizzato da Touring Club Italiano
Escursioni e visite guidate tra borghi e natura in Campania, autunno 2018Weekend in Campania da non perdere all’interno della manifestazione “Autunno Bandiere Arancioni”, promossa dal Touring Club per celebrare i borghi insigniti della bandiera arancione, marchio di qualità turistica e ambientale assegnato ai piccoli comuni dell’entroterra italiano. Sabato e domenica si susseguono le visite guidate a borghi e territori di Cerreto Sannita e Sant’Agata de’ Goti nel Sannio e di Morigerati nel Cilento. Da non perdere l’escursione di torrentismo nel canyon carsico che attraversa l’Oasi Wwf Grotte del Bussento (leggi il nostro articolo con galleria fotografica).
Oltre a visite e passeggiate guidate, nei borghi si terranno rievocazioni storiche, concerti, incontri ed itinerari enogastronomici con prodotti tipici di stagione.
info e prenotazioni

30 settembre | Sui sentieri del Partenio con Marco Olmo
organizzato da RuntoLife
Marco Olmo, campione ultra trailUna giornata di sport, cultura e benessere nella Foresta Regionale di Roccarainola (Na), nel Parco Regionale del Partenio, in compagnia di Marco Olmo, leggenda italiana dell’ultra trail. Il trail è una corsa a piedi che si svolge generalmente su sentieri naturalistici. Quando il percorso supera i 42 km e/o i 4000 metri di dislivello, si parla invece di “ultra trail”. Terminata l’escursione, alle ore 18, presso il Museo Delle Arti Sacre di Roccarainola, in Piazza S.Giovanni, Marco Olmo ci racconterà della sua passione per la corsa, del suo amore per la natura e dei suoi viaggi nel deserto, presentando il suo suo ultimo libro “Correre nel Grande Vuoto”.
info e prenotazioni

30 settembre | Taurano: Villa Romana e Convento di San Giovanni del Palco
organizzato da Meridies Nola
Resti Villa Romana a TauranoRitornano gli appuntamenti di SettembrArte alla scoperta dei tesori dell’ager nolanus. Domenica, a partire dalle 17:30, si visitano due preziosi tesori di Taurano, nella Bassa Irpinia: la chiesa di San Giovanni del Palco e i ruderi della villa romana sui quali è sorta. La chiesa, costruita per volontà del conte Nicolò Orsini con l’annesso convento, custodisce un monumentale altare ligneo proveniente dai conventi napoletani di Santa Croce e Trinità di Palazzo, demoliti per costruire Piazza del Plebiscito. La villa romana fu scavata negli anni ’80 del 1900, portando alla luce un impianto termale, un triclinium con nifeo splendidamente decorato e le bellissime pitture parietali del terrazzo mediano. La visita sarà accompagnata da incursioni di musica e danza, laboratori di lettura per bambini, postazione di scacchi ed altri eventi. Accesso gratuito.
info e prenotazioni

30 settembre | Trekking al Cratere del Gauro
organizzato da Visit Campi Flegrei
Panorama dal cratere del Gauro, Campi FlegreiTrekking guidato alla scoperta del cratere del Gauro, vulcano nato oltre 10.000 anni fa. Sconosciuto ai più, il cratere è il più grande dei Campi Flegrei dopo quello degli Astroni, e, escludendo i Camaldoli, il più alto. L’escursione offre un panorama eccezionale che spazia da Lucrino fino al Lago Patria. Le sue 3 vette (Monte Barbaro, Monte Sant’Angelo e Monte Corvara) ospitano luoghi di culto di origine medioevale che custodiscono antiche leggende legate a Cristo, Virgilio, il Santo Graal ed il leggendario popolo sottorraneo dei Cimmeri. Sulle pendici del vulcano si ammirano fitti boschi mesofili a castagno che si evolvono in una vegetazione più mediterranea salendo di quota.
info e prenotazioni

30 settembre | Asprinum Festival: Grotte e Corti aperte a Cesa
organizzato dalla Pro Loco Cesa
Tipica grotta a cesa per la conservazione del vino AsprinioDal 28 al 30 settembre ritorna a Cesa (Ce) l’Asprinum Festival, manifestazione che punta alla valorizzazione del territorio e del patrimonio del Vino Asprinio. Oltre ai tanti eventi per tutto il weekend, domenica 30 il Festival propone una serie di interessanti passeggiate. Dalle 9 alle 13 si terrà una visita gratuita alla scoperta delle antiche grotte di Cesa, utilizzate tutt’oggi per la conservazione del vino. All’interno delle grotte si terranno anche degustazioni di prodotti locali e performance teatrali. Dalle 16 iniziano invece le visite guidate presso le Alberate Aversane, per conoscere il tipico modo di coltivare la “Vite Maritata al Pioppo”, e presso alcune Cantine di Asprinio dell’Agro Aversano.
info e prenotazioni

30 settembre | Alla scoperta di Tora e Piccilli
visita guidata organizzata dalla Pro Loco Tora e Piccilli
Orme preistoriche nel Parco di RoccamonfinaUna domenica per conoscere i tesori straordinari di Tora e Piccilli, piccolo comune dell’Alto Casertano incastonato nel Parco regionale “Roccamonfina – Foce del Garigliano”. In mattinata si visita il neonato Museo Paleontologico e l’annesso sito delle famose “Ciampate del Diavolo” (orme di uomini preistorici impresse nella lava), il Borgo Foresta e l’antica spezieria. Dopo il pranzo con prodotti tipici in villa comunale, nel pomeriggio si visitano il Castrum Thorae e la maestosa Torre Normanna, dove è allestita una mostra sull’eredità locale degli antichi romani. Spazio anche all’artigianto locale con il “Catuozzo Torano”, struttura antica per la produzione del carbone.
info e prenotazioni

30 settembre | Escursione al Ponte delle Chianche
organizzata da Sud Francigena
Escursioni e visite guidate in Campania nel weekend 23-24 settembre 2017In occasione della raccolta firme “I Luoghi del Cuore” 2018 FAI e dell’Anno Europeo del Patrimonio 2018, Sud Francigena e Delegazione FAI Benevento, con il patrocinio gratuito del Comune di Buonalbergo (Bn), con la collaborazione del Gruppo Teatrale di Buonalbergo Naturalmente e la Parrocchia San Nicola di Bari, organizzano un’escursione per far conoscere e celebrare il Ponte delle Chianche, ponte romano della Via Traiana, sulla via Francigena del Sud. L’escursione intende portare l’attenzione su un monumento oggi pressoché dimenticato e senza cura. La passeggiata, di difficoltà media, è di circa 8 km.
info e prenotazioni

30 settembre | Escursione in kayak sul lago Matese 
organizzata da Matese Adventures 
In kayak sul lago MaetseEscursione in kayak sul lago Matese, il lago carsico più alto d’Italia. Pagaiando con la guida di istruttori qualificati, anche i neofiti del kayak potranno conoscere la flora del lago lungo le rive, l’avifauna che qui vive oppure sosta durante le migrazioni e le specie acquatiche che abitualmente lo popolano. Vi aspetta una domenica di esplorazione e attività sportiva, circondati dalle alte cime del Parco Regionale del Matese e dai primi colori dell’incipiente autunno.
info e prenotazioni

30 settembre | Trekking al Fortino Militare e alle Baie Iscolelli e Infreschi
organizzato da Outdoor Cilento
Panorama della Baia degli Infreschi, a Camerota, nel CilentoEscursione guidata lungo uno dei tratti costieri più belli del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni: l’Area Marina Protetta della Costa degli Infreschi e della Masseta, a Marina di Camerota. Lo spettacolare itinerario è immerso nella macchia mediterranea, tra suggestive falesie, cale e spiagge isolate, oltre numerose grotte di origine carsica, alcune sommerse. Dal sentiero si raggiungono facilmente Punta Iscolelli, piccolo paradiso nascosto sia dalla terra che dal mare, il panoramico rudere del Fortino Militare e Porto Infreschi, bellissimo porticciolo di origine naturale caratterizzato da fresche acque sorgive. Possibilità di tornare in barca per vedere da vicino le grotte.
info e prenotazioni

in copertina: dettaglio della locandina dell’Autunno Bandiere Arancioni promosso dal Touring Club Italiano