Weekend in Campania da non perdere per gli amanti del trekking naturalistico e del trekking urbano, con tanti interessanti appuntamenti dal 21 al 23 luglio 2017.
Si visitano preziosi borghi dell’Alto Casertano e del Vallo di Diano ed Parco Archeologico-Ambientale del Pausylipon, a Napoli. Inoltre si cammina sui sentieri dei briganti matesini, tra i monti del Parco del Cilento o dell’Irpinia, in penisola sorrentina e in costiera amalfitana, tra magnifici panorami, natura incontaminata e storie affascinanti.

21 luglio | Visita guidata in notturna al borgo di Vairano e Cantine aperte
organizzata dall’associazione “Tra i Bagliori della storia”
Escursioni e visite guidate in Campania weekend 21-23 luglio 2017
Trekking urbano alla luce della luna nel bellissimo borgo di Vairano Patenora, nell’Alto Casertano. All’ombra dell’imponente castello, tra vestigia medievali e antiche dimore, il percorso si snoda lungo stradine e vicoli alla scoperta di suggestivi scorci, dei tanti monumenti aperti per l’occasione e di cantine private ricavate nella roccia, mai aperte al pubblico. La passeggiata sarà allietata da degustazioni di vini locali e prodotti tipici, per poi concludersi con una freschissima cocomerata di mezzanotte. E’ previsto un contributo volontario libero di 3€, la partecipazione è gratuita per bambini sotto i 12 anni.
info e prenotazioni

22 luglio | Escursione al Tramonto a Punta Campanella con bus privato
organizzata da Cartotrekking
Trekking al tramonto a Punta CampanellaTrekking guidato al tramonto dal Monte San Costanzo a Punta Campanella, di fronte l’isola di Capri, lunga la striscia di terra che divide il golfo di Napoli da quello di Salerno.
Una bellissima escursione tra superbi panorami, macchia mediterranea e antichi miti, con vista privilegiata sulla meravigliosa Baia di Ieranto.
Appuntamento a Castellammare di Stabia alle ore 16:30. Autobus privato andata/ritorno con rientro previsto intorno alle 21:30.
info e prenotazioni

22 luglio | Il Pausilypon tra cielo e terra
Visita guidata organizzata da Altri Turismi
Panorama dal belvedere del Parco Ambientale Archeologico del Pausilypon (ph Gianfranco Adduci)Alla scoperta del Parco Archeologico-Ambientale del Pausilypon, sulla collina di Posillipo, in uno dei luoghi più incantevoli e panoramici di Napoli. Dopo aver attraversato la lunga e suggestiva Grotta di Seiano, si visitano i resti della grandiosa villa romana a picco sul mare della Gaiola e della Baia di Trentaremi, con il Teatro Romano, l’Odeion, alcune sale di rappresentanza, giardini e impianti termali. Un luogo ricco di fascino e storie che ha ospitato senatori, cavalieri, letterati come Virgilio e l’imperatore Ottaviano Augusto (leggi il nostro articolo sul Parco).
info e prenotazioni

23 luglio | Visita alla Riserva Naturale della Valle delle Ferriere
Escursione organizzata da Cartotrekking
Escursioni e visite guidate in Campania primo weekend luglio 2017
Un itinerario naturalistico alla scoperta della Valle delle Ferriere e della Valle dei Mulini, ad Amalfi, tra paesaggi mozzafiato sulla Costiera, felci preistoriche, ruscelli, torrenti, cascate e storie di antichi insediamenti industriali.
Si parte da Scala, in località Pontone, e si ritorna al punto di partenza con i bus Sita, da Amalfi, oppure tramite una storica scalinata in compagnia della guida ambientale.
info e prenotazioni

23 luglio | Cammini dei Briganti del Matese-Anteprima NottideiBriganti 3
Escursione organizzata da Love Matese e I Briganti del Matese
Cammini briganti matesiniUna bella escursione sui sentieri percorsi dai briganti, tra storie, leggende e gli incantevoli paesaggi del Matese, come anteprima della terza edizione delle Notti dei Briganti. Il percorso inizia presso l’Azienda Falode, a Castello del Matese, raggiunge il rifugio Concone delle Rose e continua fino ad un belvedere con panorama mozzafiato. Durante il cammino, a tutti sarà offerto un piacevole ristoro, alla maniera dei briganti: frittate, pane e buon vino. Pranzo a libera scelta oppure presso l’Azienda Falode.
info e prenotazioni

23 luglio | Tra Cilento e Val Diano: al monte Motola e Teggiano
Escursione organizzata da Andrea Perciato, guida Aigae
Panorama Teggiano e Monte MotolaTrekking naturalistico sul Monte Motola e visita al borgo di Teggiano, patrimonio Unesco. Lungo le pendici del monte si attraversa la più estesa foresta di tasso e abete bianco del Sud Italia, dove sono ancora attivi diversi boscaioli. Nel risalire il monte si ammirano conche carsiche, doline e cime brulle, frequentate da cervi, cinghiali e lupi. In quota si godono bellissime vedute paesaggistiche sui monti del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. L’escursione continua con una passeggiata nel prezioso borgo di Teggiano, ricco di arte, storia e bellezza, tra i vicoli stretti, antiche case, cortili e palazzi gentilizi, stradine in pietra e portali decorati.
info e prenotazioni

23 luglio | AcquaTrek in Irpinia
organizzato da Terre di Mezzo
Escursione nel fiume Calore, in Irpinia, con Terre di MezzoOriginale escursione nelle freschissime acque del fiume Calore, nel cuore del parco dei Monti Picentini, in Irpinia. Tra ponti storici, spiaggette e baie, il cammino è in parte via terra e in parte immersi nel fiume, all’altezza delle caviglie e fino alla cintura. Da Montella si sale fino a raggiungere le vasche naturali di Butti della Tufara, dove i più temerari potranno fare un bagno indimenticabile. Nella tappa successiva, la Scorzella, relax all’ombra di faggi secolari con braciata montanara. Comodo il sentiero di ritorno.
info e prenotazioni

in copertina: passeggiata notturna nel borgo di Vairano Patenora (foto fornita dall’associazione Tra i Bagliori della Storia)