Il weekend 2-3 dicembre 2017 sarà un’ottima occasione per conoscere l’immenso patrimonio storico-artistico della Campania. Come ogni prima domenica del mese, infatti, sarà possibile approfittare dell’ingresso gratuito a musei e siti archeologici d’Italia. In occasione della “Domenica al Museo” voluta dal Mibact (Ministero Beni e Attività Culturali e del Turismo), molte associazioni propongono visite guidate ed itinerari alla scoperta dei tesori della regione. Non mancano, inoltre, gli appuntamenti con il trekking naturalistico e le passeggiate alla scoperta dei luoghi meno noti di Napoli.
Ecco la nostra selezione di escursioni e visite guidate per il primo weekend di dicembre in Campania!

2 dicembre | Chiesa del Gesù Vecchio e Tradizione Presepiale
visita guidata organizzata dall’Associazione Respiriamo Arte
Il presepe nella Basilica del Gesù Vecchio a NapoliUn sabato mattina alla scoperta della seicentesca Chiesa del Gesù Vecchio, splendida testimonianza del Barocco a Napoli. Eretta dai Gesuiti, la Basilica Santuario del Gesù Vecchio conserva l’impronta di grandi architetti e artisti come Cosimo Fanzago e Gian Domenico Vinaccia, oltre ad una scultura ottocentesca dell’Immacolata appartenuta a Don Placido, ritenuta miracolosa. Il presepe a grandezza naturale nella sagrestia, inoltre, darà lo spunto per narrare la storia della celebre tradizione presepiale napoletana. Il contributo richiesto per la visita sosterrà la raccolta fondi per il progetto “Chi ha orecchio intenda”, promosso dall’Associazione Culturale Respiriamo Arte, che si pone l’obiettivo di riaprire la Chiesa di Santa Luciella ai Librai, nota per il “teschio con le orecchie”.
info e prenotazioni

2 dicembre | L’agrumeto del Giardino Torre nel Bosco di Capodimonte
visita guidata organizzata dall’associazione Insieme per i Ponti Rossi
Mandarini in un quadro di Abraham Brueghel (Museo di Capodimonte Napoli)La Festa del Mandarino, dal 2 al 3 dicembre al Museo di Capodimonte, celebra i 200 anni della piantumazione dei mandarini all’interno del Real Bosco.
La manifestazione inizierà sabato alle ore 11, presso il Cellaio, con una conferenza stampa, performance artistiche, una degustazione di prodotti a base di mandarino, laboratori didattici per bambini e una visita guidata all’agrumeto del Giardino Torre, un’occasione da non perdere per conoscere uno degli angoli più nascosti del bosco: l’Orto delle Delizie, nato per allietare la tavola della famiglia del re.
info e prenotazioni

3 dicembre | Tesori del Monte Maggiore: gli antichi eremi
escursione organizzata da Salvatore Donatiello, guida turistica
bosco monti trebulaniTrekking guidato sul massiccio del Monte Maggiore, la cima più alta dei Monti Trebulani, in provincia di Caserta. Il percorso ad anello offre moltissimi punti panoramici sui Monti del Matese e sulla Valle del Medio Volturno. L’itinerario ripercorre i sentieri e le mulattiere che conducevano agli antichi luoghi di culto della grotta di San Michele, del santuario di San Salvatore e dell’eremo della Madonna di Fradejanne. Percorsi resi ancora più belli dagli intensi colori autunnali.
info e prenotazioni

3 dicembre | Il giardino Segreto! Visita guidata ai Giardini di Babuk
organizzata dalle associazioni Luna di Seta e MilleLune
il giardino segreto di Babuk a NapoliIl gatto “Babuk”, la famiglia Caracciolo del Sole, Marcel Proust, un faggio secolare, un immenso ipogeo, memorie di riti esoterici e ricordi di vita durante la guerra. Il Giardino di Babuk, nel quartiere Sanità di Napoli, custodisce antichi segreti che saranno raccontati ai visitatori dal professore Gennaro Oliviero, con il contributo della scrittrice Agnese Palumbo. Visita gratis per i bambini.
info e prenotazioni

3 dicembre | Visita guidata a Palazzo Zevallos di Napoli
organizzata dall’associazione Naples Art Studio
Sale del Palazzo Zevallos Stigliano a NapoliIn occasione dell’ingresso gratuito ai musei per la prima domenica del mese, il maestro napoletano Michelangelo Della Morte condurrà una visita guidata alla scoperta dei capolavori del ‘600 e del ‘700 custoditi nelle sale del Palazzo Zevallos Stigliano, illustrando le tecniche pittoriche utilizzate nelle opere dei maggiori esponenti della pittura barocca a Napoli. La visita è gratuita per gli iscritti all’associazione.
info e prenotazioni

3 dicembre | Visita Guidata al Museo Provinciale Campano di Capua
organizzata dall’associazione Le Muse
Le matres matutae nel Museo di CapuaVisita guidata al Museo Provinciale Campano di Capua, in provincia di Caserta, nella domenica ad ingresso gratuito a musei e siti archeologici istituita dal Mibact. I visitatori saranno accompagnati da un esperto archeologo alla scoperta della ricca collezione di reperti archeologici, storici ed artistici di Capua e della Terra di Lavoro. Di particolare interesse la collezione delle Matres Matutae (IV-II secolo a.C), statue immagini di un’arcaica dea della fertilità, un patrimonio artistico e culturale unico al mondo.
info e prenotazioni

3 dicembre | Pompei Emozioni d’Inverno
visita organizzata da Altri Turismi – Arcigay “Antinoo” Napoli
Visite guidate in CampaniaUna speciale visita guidata alla scoperta dei percorsi inediti degli Scavi di Pompei, nella domenica di ingresso gratuito a musei e siti archeologici italiani. L’itinerario si snoda attraverso la Domus del Marinaio ed il nuovo Quartiere Championnet, con più di 60 ambienti. Entrambi i siti sono da poco aperti al pubblico, dopo una lunga attività di restauro. La visita prosegue tra le nuove domus aperte tra il 2016 e il 2017, per concludersi alla Villa dei Misteri, villa suburbana famosa per le sue bellissime decorazioni parietali, tra i massimi esempi di terzo stile pompeiano.
info e prenotazioni

3 dicembre | Visita guidata al complesso monumentale delle Terme di Baia
organizzata da Visit Campi Flegrei
Parco Archeologico Terme Baia Itinerario guidato nell’antica Baia romana, attraverso lo straordinario agglomerato di terme, giardini attrezzati, alberghi, ville, dimore e templi che costituiscono il Parco Archeologico delle Terme di Baia, sulle colline digradanti verso il mare dei Campi Flegrei. Luogo di bellezza e di ozio, Baia era molto amata dall’aristocrazia romana. Le terme custodiscono anche un prodigio della natura: un ficus che invece di partire dal terreno e innalzarsi verso il cielo, sviluppa le sue radici in una volta e cresce verso il basso. L’ingresso al parco è gratuito per l’iniziativa Mibact “Domenica al Museo”.
info e prenotazioni

3 dicembre | Visita guidata al complesso basilicale di Cimitile
organizzata dall’associazione Gruppo Archeologico Napoletano
La Basilica "vetus" di San Felice a CimitileVisita guidata all’area archeologica delle Basiliche di Cimitile, vicino Nola, annoverate tra le più importanti testimonianze di arte paleocristiana e medioevale in Italia. Si visitano i sette edifici di culto che compongono il complesso architettonico, con i sepolcri ed i preziosi affreschi, e le sale dell’Antiquarium, con reperti risalenti fino agli Osci e ai Sanniti. Le basiliche sono nate nell’area di una necropoli pagana, intorno alla tomba del martire San Felice, per secoli meta di pellegrinaggi da tutto il mondo (leggi il nostro articolo e guarda il nostro reportage fotografico). Grazie all’iniziativa nazionale “Domenica al Museo”, l’ingresso al sito archeologico è gratuito.
info e prenotazioni

in copertina: visita guidata agli scavi di Pompei
foto di Ferruccio Zanone / licenza CC BY 2.0