Una grande festa dello sport sui sentieri del Parco Nazionale del Vesuvio. Nel weekend 6/7 maggio 2017 si terrà la prima edizione di VesuvioSkyMarathon, spettacolare gara podistica che coinvolgerà 350 atleti da tutta Italia e da altri Paesi europei.

L’evento è organizzato dalla ASD Atletica San Giuseppe, in collaborazione con l’Ente Parco nazionale del Vesuvio, con il patrocinio del Comune di Ottaviano.

Luogo di riferimento dell’iniziativa sarà il Castello Mediceo di Ottaviano, sede dell’Ente Parco del Vesuvio. Il Castello sarà il punto di partenza e il traguardo della gara. Le bellissime sale affrescate, il cortile rinascimentale e il prezioso giardino, inoltre, ospiteranno il “Villaggio VesuvioSkyMarathon”, dove si terranno dibattiti, visite guidate, stand tecnici e degustazioni.

Nel pomeriggio di sabato 6 maggio è prevista la presentazione dei percorsi di gara e degli atleti, tra cui il pluricampione del mondo di skyrace Tadei Pivk, la primatista italiana sulle lunghe distanze Francesca Canepa ed altri campioni come Franco Collé, Paolo Massarenti e Antonio Carfagnini.

Il campione di skyrace Tadei PivkLa gara di domenica 7 maggio si sviluppa lungo due impegnativi segmenti rispettivamente di 46 e 21 km. I percorsi prevedono alcuni passaggi in corda tra discese su sabbia lavica e l’attraversamento di sentieri storici del Parco come quelli della Strada Matrone e della Valle dell’Inferno.
La Vesuvio Sky Marathon affronterà tre scalate di oltre 1000 metri sul livello del mare: il cratere del Vesuvio, i cognoli di levante del Monte Somma e punta Nasone, sempre sul Monte Somma. Con viste incomparabili sul golfo di Napoli e sulla piana campana.

Leggi le nostre Guide al Parco del Vesuvio: escursioni sul cratere ed escursioni nella Valle dell’Inferno e lungo i Cognoli.